Val Champorcher

Esploriamo Natura e Paesaggi dell’alta Valle di Champorcher (Parco del Monte Avic).
Lasciate le auto, lungo il percorso ammireremo fiori e piante alpine dai colori sgargianti, addentrandoci nel regno silenzioso delle alte quote. Qui, oltre i 2000m, attraversiamo il territorio delle Aquile Reali e del maestoso Gipeto, il più grande avvoltoio e uccello d’Europa! Tra pascoli impervi e rupi scoscese, è possibile osservare Stambecchi e Camosci. Dove i prati sono più ricchi, oziano e giocano le Marmotte.
Anche le rocce hanno molto da raccontare. Calcescisti e ofioliti, vestigia di un oceano anteriore alle Alpi stesse, sviluppano un suolo povero ma molto ricco di metalli pesanti, rendendo la vita delle piante davvero difficile. La passeggiata ci porterà al laghetto alpino Miserin (circa 500m di dislivello in 2,5h) dove pranzeremo al sacco. A seguire, continueremo l’ascesa fino al passo “fenetrè de Champorcher” (circa 250m di dislivello dal lago in 1,15h). Qui la vista spazia sul Vallone dell’Urtier (Cogne) e sui maestosi ghiacciai del Gran Paradiso. Con calma e godendoci il panorama, Ritorniamo alle auto.

Per chi volesse, cena conclusiva in un’osteria tipica in fondovalle ove ci delizieremo di specialità locali (esclusa dalla quota).
(da comunicare al momento dell’iscrizione)

Accompagnatori: Vincenzo Di Michele – Naturalista e Guida Aigae

Orario e luogo di ritrovo dei partecipanti: Ore 9.00 Parcheggio di Hone, AO (dopo il ponte dell’autostrada)

Giungiamo in auto al parcheggio del Rifugio Dondena percorrendo un’ampia strada sterrata di circa 5km (attenzione ai mezzi molto bassi, per la possibile presenza di buche o ciottoli)

Gruppo: minimo 6 – massimo 20 partecipanti.

Date: 26 luglio (possibilità di prenotazioni ad hoc per piccoli gruppi)

Quota di partecipazione: € 20 a persona, 10€ minorenni. Il secondo figlio  minorenne paga la metà!
Gratuito al di sotto di 3 anni. 

La quota di partecipazione si paga direttamente alla guida il giorno dell’escursione. Con l’aggiunta di 2€ c’è la possibilità di richiedere preventivamente anche una polizza infortuni giornaliera (in questo caso pagamento anticipato tramite bonifico).

Comprendeaccompagnamento da parte di Guida Naturalistica; assicurazione RC, spese di trasferimento guida. 

Non comprende: pranzi, pernottamenti e trasferimenti, spese personali e tutto ciò che non è elencato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

Difficoltà escursionistiche: classificato E (medio). Circa 750m di dislivello, 4h senza pause (ascesa).

Attrezzatura richiestaScarponi da trekking, zaino da 15l, torcia frontale, abbigliamento comodo per escursione, giacca a vento, bastoni da trekking telescopici se desiderato, borraccia (1,5L), crema solare, occhiali da sole, cuffia/cappellino/bandana, vestiario a cipolla.

NOTE

Le escursioni a piedi possono essere modificate dalla guida a seconda delle capacità soggettive dei partecipanti e delle condizioni meteo e climatiche.  

*Ogni partecipante è responsabile dell’osservanza e del rispetto delle norme  e dei regolamenti vigenti in materia di Covid-19. Utilizzo e dotazione autonoma di mascherine, guanti monouso e mantenimento delle distanze interpersonale di sicurezza. Vedi Regolamento in tema di Covid 19 

Condividi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *