L’Educazione Ambientale è uno strumento fondamentale per sensibilizzare i giovani e gli adulti ad una maggiore responsabilità e attenzione alle questioni ambientali e al buon governo del territorio. 

La conoscenza e l’esperienza acquisita «sul campo» sono requisiti importanti per la formazione “umana” e scientifica dei futuri cittadini. Essi dovranno imparare a prendersi cura del proprio ambiente e delle risorse alla protezione e alla salvaguardia degli ambienti naturali,  dei diritti fondamentali e, quindi, della qualità della vita.
Inoltre, esperienze a diretto contatto con la natura aiutano il bambino/ragazzo nel propria crescita personale, imparando a rapportarsi con gli altri e l’ambiente che lo circonda. CONTATTATEMI

Didattica ed Educazione Ambientale nelle scuole

Le proposte sono rivolte a scuole PRIMARIE, SECONDARIE DI PRIMO GRADO e SECONDARIE DI SCONDO GRADO. Ho maturato un’esperienza su tutti i gradi suddetti con 1500 studenti.
Le attività si dividono in escursioni in natura e attività in classe.

Escursioni

La storia evolutiva delle piante

Parole chiave: ecologia – paleobotanica – evoluzione – scienze

Obiettivi
– Origine ed evoluzione delle piante terrestri;
– Riconoscere i principali gruppi sistematici (briofite, pteridofite, gimnosperme e angiosperme);
– Osservazione al microscopio di tessuti vegetali;
– Realizzazione di un erbario.

Varese, terra di Vulcani e Barriere Coralline!

Parole chiave: geologia – paleontologia – geomorfologia – storia della Terra – scienze

Obiettivi:

– Riconoscere i diversi tipi di rocce;
– Apprendere l’origine di rocce, minerali e fossili;
– Riconoscere i processi geologici che plasmano il territorio della nostra provincia;
– Realizzare un campionario di classe delle rocce osservate.

Un mondo di Biodiversità

Parole chiave: flora – ecologia – biodiversità – fauna – geologia – evoluzione – scienze – biologia

Obiettivi

– Concetto di ecosistema e biodiversità;
– Comprendere le relazioni intercorrenti tra essere viventi e ambiente e l’importanza della biodiversità per gli ecosistemi.
– Riconoscere le principali piante arboree ed erbacee;
– Osservare le tracce degli animali;
– Osservazione e riconoscimento di macroinvertebrati acquatici (ove possibile);

Escursioni naturalistiche in Val Veddasca*

Parole chiave: flora – fauna – biologia – biodiversità – ecologia – storia locale

Obiettivi

– Scoprire e conoscere i diversi tipi di rocce;
– Riconoscere le principali piante arboree ed erbacee;
– Osservare le tracce degli animali;
– Visita ai mulini di Piero (Curiglia);
– Visita ai graffiti rupestri dele masso erratico;
– Osservazione dei macro invertebrati acquatici


*Possibilità di visitare l’Osservatorio Astronomico di Monteviasco! vedi ASTRONOMIA, didattica per le scuole

 

Per le scuole che vorranno visitare il Parco Campo dei Fiori, collaboro con l’Ente Parco e le attività di “AdriApula” sono disponibili al seguenti link: Ed. Amb. Campo dei Fiori

Attività in classe

Un mondo di…. rifiuti

Parole chiave: ecologia – biodiversità – sostenibilità – tecnologia

Obiettivi

– Concetto di “rifiuto” nel mondo naturale e nella civiltà umana;
– Cosa vuol dire riciclare e come farlo;
– Azioni per ridurre i rifiuti all’origine;
– Impatto dei rifiuti sull’ambiente naturale e la salute umana;
– Inquinamento da plastica e microplastiche, quali rischi per ambiente e salute?

Bioenergie e cambiamenti climatici

Parole chiave: sostenibilità – cambiamenti climatici – deforestazione – ecosistema – tecnologia

Obiettivi

– Comprendere i concetti di energia rinnovabile e sostenibile;
– Funzionamento di un ecosistema;
– Cause ed effetti dei cambiamenti climatici;
– Cambiamenti climatici;
– Etica ambientale.

OGM

Parole chiave: OGM – genetica – biodiversità – agricoltura – tecnologia

Obiettivi

– Cos’è un organismo GM;
– Che cos’è il DNA;
– Importanza di una agro biodiversità;
– Erbicidi e fitofarmaci, utilità e pericoli;
– Etica ambientale.

 

Sono disponibili progetti ad hoc e personalizzati in base alle esigenze della classe e degli insegnanti.  CONTATTATEMI

Condividi